Veneziani, il Rex e i fiori fotografici

Il transatlantico Rex era, a suo modo, una mostra d’arte itinerante. Portava in giro per il mondo il gusto e lo stile italiani.

Tra i quadri che decoravano le pareti di questa città galleggiante – in mare dal 1931 al 1944 – c’erano anche degli splendidi fotomontaggi floreali realizzati da Ubaldo Cosimo Veneziani (1894-1958), acquafortista, litografo, cartellonista e pittore, collaboratore di riviste come “Numero” e “Donna” nonché disegnatore di copertine di libri (illustrò quella della prima edizione degli “Indifferenti” di Albero Moravia, nel 1929).

Ecco i fiori fotografici di Veneziani che contengono le città d’Italia.

 

Photos via:
digital.wolfsonian.org

March 25, 2014