Taormina, il viaggio in Italia continua

Agli occhi di Goethe il panorama di Taormina appare un lunedì di maggio del 1787: «Si scorge di là tutta la catena dei monti fino all’Etna», annota lo scrittore, «tutta la spiaggia del mare fino a Catania, anzi Siracusa; e racchiude il quadro l’imponente mole del vulcano, con la sua colonna di fumo; un quadro che non ha affatto un aspetto severo, perché la trasparenza estrema dell’atmosfera fa comparire gli oggetti più lontani, raddolcendone i contorni».

Taormina è ancora là dove il pittore tedesco la incontrò. Ogni viaggio in Italia deve passare anche da qui.

March 27, 2014

Taormina, il viaggio in Italia continua

Taormina (Me)