Spoon: cucina fusion creativa a Milano

Il Ristorante Spoon trova nella zona centrale di Via Marcona. Un ambiente chic che propone una cucina giapponese fusion, all’insegna della creatività. Lo Chef Wang crea piatti innovativi ed equilibrati, dove la ricerca delle migliori materie prime si unisce al desiderio di sperimentazione, come nella speciale ricetta del nighiri ventresca di tonno che viene sapientemente abbinato a foie gras e aceto balsamico.

Gli interni del locale sono eleganti, come nella tradizione della hotellerie di lusso, con dettagli sontuosi. Velluti, ottone, marmo, cristallo: tutto è giocato su texture e materiali, che danno vita ad un’ambientazione retro glam contemporanea, ma con richiami agli anni Sessanta.
Il restyling del locale è stato curato dallo studio di architettura Naos Design e ha puntato sui contrasti. L’ambiente, che misura 65 mq, è diviso al centro da un grande pilastro rivestito in marmo e ottone.

Gli arredi sono stati realizzati su misura, mentre le sedute portano la firma di Calligaris Contract. Il modello è “LOVE”, con scocca rivestita in velluto e struttura in ottone. I tavoli “COCKTAIL” hanno il piano in laminato effetto ardesia e bordi in ABS ottone.
Grande attenzione è stata posta anche nel sistema di illuminazione. Le luci sono calde e soffuse e creano un’atmosfera accogliente e raccolta.

Photos via:
www.spoonsushi.it

March 22, 2019