Plinio Codognato e “Il Secolo XX”

Plinio Codognato,

Plinio Codognato collaborò per un certo periodo con la rivista “Il Secolo XX”.

Fondato nel 1902 dall’editore milanese Treves, “Il Secolo XX” – “Rivista popolare illustrata” – sarebbe diventato negli anni la palestra creativa dei più importanti illustratori italiani, da Sacchetti a Mateldi, da Dudovich a Bompard, da Cambellotti a Codognato, appunto.

Nelle copertine di queste immagini, relative agli anni 1913-1914, la testata del “Secolo XX” è accompagnata da quella di “Ars et Labor”.

Si tratta del frutto di una fusione, avvenuta proprio nel 1913, tra il mensile di Treves e la rivista illustrata che Giulio Ricordi aveva fondato a Milano nel 1906, incorporando a sua volta il periodico “Musica e Musicisti”, nato nel 1902.

“Ars et labor. Musica e musicisti”, raffinatissimo periodico caratterizzato da magnifici servizi fotografici, fu guidato da Ricordi fino al 1912, anno della sua morte.

December 22, 2015