Museion, tempio dell’arte

Il Museion di Bolzano, museo d’arte moderna e contemporanea, pare una trasparente e cubica conchiglia che a sera, quando sulle sue facciate vengono proiettate evocative immagini di opere d’arte, riecheggia il rumore della creatività.

Fondato nel 1985, nel 2008 il Museion ha aperto questa nuova sede e si è ridefinito come luogo di creazione e di incontro, un museo dinamico e interdisciplinare – “museion” è il tempio di tutte le Muse – che guarda con attenzione ai linguaggi artistici contemporanei e particolarmente alla funzione delle strutture linguistiche nell’arte: “Language in Art” e la “Collezione Archivio di Nuova Scrittura” sono due dei dieci ambiti  (tra i quali spiccano “Pittura”, “Grafica”, “Luce nell’arte”, “Tridimensionalità”) in cui si articola la ricca collezione del museo.

In questo postmoderno tempio delle Muse non potevano naturalmente mancare aree espositive, laboratori didattici, la biblioteca, la caffetteria e il bookshop, ma nemmeno la Casa Atelier, luogo di soggiorno, ma anche laboratorio e studio, per artisti e curatori.

E il tempio ogni sera prodigiosamente si accende del luminoso rumore della creatività.

Photos via:
www.museion.it

December 11, 2013

Museion, tempio dell’arte

Bolzano
Via Dante, 6
+39 0471 223413
+39 0471 223412