“La Lettura” di Enrico Sacchetti: copertine d’autore

Enrico Sacchetti, La Lettura

1 gennaio 1920

Enrico Sacchetti (Roma, 1877-Settignano, 1967) collaborò per un quarto di secolo con la rivista “La Lettura”, periodico mensile illustrato del “Corriere della Sera”, pubblicato dal 1901 al 1945, e dal 2001 tornato in edicola come supplemento domenicale del giornale milanese.

A partire dal 1912, Sacchetti – scrittore, pittore e illustratore formatosi a Firenze e diventato celebre per le campagne pubblicitarie del Bitter Campari e dello sciroppo Proton – con le sue copertine segnò lo stile, alto e insieme popolare, di questa rivista, la cui scuderia di scrittori, specialmente nei primi vent’anni di vita, ospitava nomi prestigiosi, tra i quali Giovanni Pascoli, Ada Negri, Giovanni Verga, Luigi Pirandello, Gabriele D’Annunzio e Clemente Rebora.

Anche alle illustrazioni delle pagine del mensile – il cui obiettivo dichiarato era istruire i lettori senza costringerli a leggere troppo, e senza annoiarli – si prestava grande attenzione. Esse venivano affidate alla cura di valenti disegnatori, come, oltre naturalmente a Sacchetti, Marcello Dudovich, Sergio Tofano e Umberto Brunelleschi.

Ecco una serie di copertine firmate da Sacchetti negli anni Venti del Novecento.

February 23, 2016