La Lancia Aurelia PF200 C Spider e lo “Statale” di Renato Rascel

Lancia Aurelia PF200 C Spider di Pininfarina del 1953

Lo “Statale” in bolletta cantato nel 1958 da Renato Rascel nell’omonima canzone non si sarebbe certo potuto permettere l’acquisto della Lancia Aurelia PF200 C Spider di Pininfarina che presentiamo in queste immagini: «Mangio solo caldarroste / senza riso e senza pasta… / chi ha mai visto un fritto misto… / Ho le scarpe tutte rotte / riparate con la latta…». Nemmeno una vita di stipendi gli sarebbe probabilmente bastata.

Presentata al Salone di Ginevra del 1953, la Aurelia PF200 C Spider appartiene alla famiglia delle fuoriserie “Aurelia” realizzate dalla casa automobilistica torinese tra il 1950 e il 1958.

I modelli Aurelia PF200 – ne sono stati fabbricati circa sette – erano caratterizzati dalla tondeggiante presa d’aria anteriore, che li faceva assomigliare al caccia statunitense F86 Sabre.

Magnifici esemplari non destinati al mercato. Uno dei quali appartenne proprio al comico-cantante Renato Rascel, che se lo poteva permettere, a differenza del povero e querimonioso “Statale” della sua canzonetta.

Photos via:
www.rmauctions.com/lots/lot.cfm?lot_id=1067478

November 5, 2014