Villa Pignatelli: neoclassico da sogno

Entriamo a Villa Pignatelli, a Napoli, davanti al mare della riviera di Chiaia.

Lo facciamo prima con la fantasia, accompagnandoci con una giovane nobildonna marchigiana in cerca di marito, Caterina Ricci, nipote di Massimo D’Azeglio e pronipote di Alessandro Manzoni.

Naturalmente, sempre con la fantasia, dobbiamo prima tornare indietro nel tempo, esattamente nel 1882, quando questo magnifico edificio neoclassico, fatto edificare dal baronetto britannico sir Ferdinand Richard Acton all’inizio del XIX secolo, era di proprietà dei principi Pignatelli Aragona Cortés:

Si entra in un gran cancello con tutte armi, cifre, corone ecc. in oro. Si attraversa un elegantissimo giardino con delle bellissime aiuole a disegni, e si arriva davanti alla gradinata. Alla porta dell’atrio vi sono due lacchè vestiti di rosso con calzoni corti e calzette bianche e incipriati che stanno di qua e di là facendo degli inchini.

Nell’atrio, uno vestito tutto di nero, calzoni corti, calze nere e poudré, leva i mantelli, e alla porta di cristalli, che dall’atrio conduce alle sale, altri due burattini rossi aprono i battenti facendo dei grandi inchini. Fra tutte quelle magnificenze entriamo nella sala tutta parata a damasco giallo e rosso, con una quantità di fiori e piante, grandi lumi e poca gente… (“Napoli habillée: Scenari della Napoli aristocratica nelle lettere di Carolina Ricci”, Osanna Edizioni, Venosa, 2013).

Oggi, a più di cento anni da quell’ingresso trionfale, Villa Pignatelli è ancora qui.

È una casa-museo in cui sono conservate le antiche magnifiche suppellettili: pregevoli argenti, bronzetti (tra i quali un Narciso di Vincenzo Gemito), mobili ottocenteschi, candelabri e orologi, ceramiche di Limoges, Chelsea, Zurigo, Meissen, Sèvres, Vienna, porcellane di Capodimonte, maioliche e terraglie…

Naturalmente, c’è anche uno splendido giardino e il Museo delle Carrozze.

Ecco: ora possiamo deporre la fantasia ed entrare davvero.

Photos via:

Villa Pignatelli, Riviera di Chiaia, Napoli - NaplesVilla Pignatelli, Riviera di Chiaia, Napoli - NaplesVilla Pignatelli, Riviera di Chiaia, Napoli - NaplesVilla Pignatelli, Riviera di Chiaia, Napoli - NaplesVilla Pignatelli, Riviera di Chiaia, Napoli - NaplesVilla Pignatelli, Riviera di Chiaia, Napoli - NaplesVilla Pignatelli, Riviera di Chiaia, Napoli - Naples

Villa Pignatelli: neoclassico da sogno

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Gucci Garden: nel giardino “segreto” della maison

Di Barbara PalladinoSi trova nel Palazzo della Mercanzia, nel cuore di Firenze, il Gucci Garden, ovvero un luogo tra il reale e...

Il gusto per l’eleganza di Anna Fendi

Di Barbara Palladino La moda, come il vino, fonda il proprio successo su tre leitmotif: passione, eccellenza e ricerca....

Nanda Vigo: artista della luce

Di Barbara PalladinoE’ scomparsa a Milano Nanda Vigo, architetto, designer e artista. Indiscussa protagonista della scena creativa degli anni ’60-’70, ha saputo...

Fontana dell’Acqua Paola: simbolo di Roma

La Fontana dell'Acqua Paola è uno dei punti più noti di Roma, conosciuto e citato in opere cinematografiche e musicali. Nota anche...