Motom Delfino, lo scooter del Bar Sport

Con il Motom Delfino, prodotto a partire dal 1952 – ma presentato già nel 1950 al salone di Milano –, la casa motociclistica meneghina intendeva offrire un agile mezzo di locomozione in cui trovassero posto le caratteristiche di uno scooter e quelle di una motocicletta.

La produzione cessò nel 1957 anche perché la concorrenza della Vespa e della Lambretta era insostenibile.

Un vecchio Motom appare anche nel divertentissimo romanzo “Il bar sotto il mare” di Stefano Benni (Mondadori, Milano 1976):

L’insegna Bar Sport era molto bella, e il padrone del bar, Antonio detto Onassis, l’aveva pagata sessantamila lire nel lontano ’65. Quel giorno era lunedì.

Il giorno prima l’elettricista era andato a vedere il Bologna a Firenze in Motom. Sulle rampe di Pian del Voglio aveva incontrato una bufera di neve a caduta orizzontale. Dopo pochi chilometri per il freddo gli si inchiodarono tutte e due le braccia. Non volle rinunciare e proseguì, facendo le curve con il peso della testa.

Dato che aveva una testa molto grossa e bilanciata arrivò bene fino al km 86, poi, in una galleria, sbatté la testa contro il muro e precipitò dal viadotto.

Sentì la partita per radiolina nel cavo di una quercia poi telefonò ai pompieri. Lunedì, però, aveva una forte emicrania, e trentanove di febbre. Insomma, a montare l’insegna venne il figlio Amos, detto Sugherone perché aveva la testa ancora più grossa del padre e di ancor minore peso specifico.

Motom DelfinoMotom DelfinoMotom DelfinoMotom DelfinoMotom DelfinoMotom Delfino

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...