Marco De Bartoli, il Marsala e Aristotele

Marco De Bartoli a un certo punto della propria vita ritornò alle radici della propria cultura e delle proprie tradizioni. Forse durò fatica a farlo. D’altronde, che le radici della cultura siano amare lo sapeva già Aristotele. Il quale però ne apprezzava enormemente la dolcezza dei frutti.

Questo irruente siciliano, scomparso nel 2011, apparteneva a una schiatta di viticultori che avevano raggiunto i grandi numeri delle produzioni industriali di vino Marsala.

Lui, negli anni Settanta del secolo scorso, decise di ritirarsi nella fattoria della bisnonna, in contrada Samperi, nel Marsalese, per ricominciare dalle origini. Dal vitigno autoctono Grillo, conosciuto già dai Fenici, dai suoi magnifici acini gialloverdi e da antichi e dimenticati metodi di vinificazione.

Nacque così la nuova produzione del Marsala. E poi anche quella del passito, a Pantelleria.

Eccoli, i dolci frutti di cui parlava Aristotele.

Photos via:
http://www.marcodebartoli.com

Marco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada SamperiMarco De Bartoli, Marsala, Contrada Samperi

Marco De Bartoli, il Marsala e Aristotele

Marsala (Tp)
Contrada Fornara Samperi, 292
+39 0923 962093
+39 0923 962910

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Palazzina di Caccia di Stupinigi: fasti in stile Rococò

La Palazzina di Caccia di Stupinigi venne costruita nel 1729 su progetto di Filippo Juvarra e tra il XVIII e il XIX...

Pietro Piffetti: il re degli ebanisti

Di Barbara Palladino Le sue creazioni sono un sunto della magnificenza del Barocco del Settecento. Pietro Piffetti è stato...

Gabinetto del Segreto Maneggio degli Affari di Stato: trionfo dell’arte decorativa

Di Barbara PalladinoCi troviamo a Torino, nel Palazzo Reale, all’interno di uno dei gioielli del Barocco del Settecento. Il Gabinetto del Segreto...

Antonio Stradivari: leggenda e mito del suono perfetto

Di Barbara PalladinoIl violino Stradivari è noto in tutti il mondo come lo strumento perfetto. Suonarlo è il sogno di ogni musicista...