L’Autovox Linea 1, il televisore venuto dalla Luna

Nel 1969 l’uomo sbarca sulla Luna e il televisore Autovox Linea 1 sul mercato italiano.

Si dice che il designer milanese Rodolfo Bonetto (1929-1991), nel concepire il profilo di questo curioso televisore – nel quale prende corpo l’immagine di uno schermo di tredici pollici che compie una rotazione di novanta gradi –, si sia ispirato ai monitor dei laboratori della Nasa di Houston intravisti in tv o sui giornali in quei mesi.

Chissà se è vero. Resta il fatto che un televisore così prima d’allora non s’era mai visto. Un oggetto venuto dalla Luna.

Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969Rodolfo Bonetto, Autovox Linea 1, 1969

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...