La Vespa, star a due ruote

Chi si è sobbarcato la fatica di andarla a scovare nelle pieghe delle pellicole, si attesta su quasi cento titoli: stiamo parlando della Vespa Piaggio, grande protagonista del cinema, specialmente quello in bianco e nero degli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso.

Il magnifico scooter creato da Corradino D’Ascanio nel 1946 non ha soltanto scorrazzato in giro per l’Urbe il duo Hepburn-Peck di “Vacanze romane” di William Wyler, ma ha scoppiettato tra i set del mondo zigzagando agli ordini di registi come Mario Monicelli, Gene Kelly, George Lucas, Alfred Hitchcock, Marcel Carné, Federico Fellini, Steven Spielberg, Nanni Moretti, Roland Emmerich e decine di altri cineasti. E si è lasciata guidare da attori come James Stewart, Tyron Power, Linda Christian, Kim Novak, Abbe Lane, Marlon Brando.

Eccola in alcuni magnifici scatti. Chi saranno mai quei signori fotografati su questa splendida star a due ruote?

Photos via: “The cult of Vespa”, a cura di Omar Calabresi, Lupetti-Piaggio, Milano-Pontedera 1996

La Vespa e Audrey Hepburn e Gregory Peck

Audrey Hepburn e Gregory Peck

La Vespa e Audrey Hepburn e Gregory Peck

Audrey Hepburn e Gregory Peck

La Vespa e Audrey Hepburn e Gregory Peck, Vacanze Romane – Roman Holiday

Audrey Hepburn e Gregory Peck, "Vacanze romane"

La Vespa e Gary Cooper

Gary Cooper

La Vespa e Vittorio Gassman

Vittorio Gassman

La Vespa e Vittorio Gassman

Vittorio Gassman

La Vespa, Charlton Heston e Stephen Boyd

Charlton Heston e Stephen Boyd

La Vespa e John Wayne

John Wayne

La Vespa e Antonella Lualdi

Antonella Lualdi

La Vespa e Maurizio Arena

Maurizio Arena

La Vespa e Michel Simon

Michel Simon

La Vespa e Stefania Sandrelli

Stefania Sandrelli

La Vespa e Tina Pica

Tina Pica

La Vespa e William Holden

William Holden

La Vespa, Charlton Heston e Stephen Boyd

Charlton Heston e Stephen Boyd

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Palazzina di Caccia di Stupinigi: fasti in stile Rococò

La Palazzina di Caccia di Stupinigi venne costruita nel 1729 su progetto di Filippo Juvarra e tra il XVIII e il XIX...

Pietro Piffetti: il re degli ebanisti

Di Barbara Palladino Le sue creazioni sono un sunto della magnificenza del Barocco del Settecento. Pietro Piffetti è stato...

Gabinetto del Segreto Maneggio degli Affari di Stato: trionfo dell’arte decorativa

Di Barbara PalladinoCi troviamo a Torino, nel Palazzo Reale, all’interno di uno dei gioielli del Barocco del Settecento. Il Gabinetto del Segreto...

Antonio Stradivari: leggenda e mito del suono perfetto

Di Barbara PalladinoIl violino Stradivari è noto in tutti il mondo come lo strumento perfetto. Suonarlo è il sogno di ogni musicista...