La splendide conchiglie di Niccolò Gualtieri

Niccolò Gualtieri (1688-1744) fu un appassionato “malacologo” e “concologo”, termini che indicano le due branche della zoologia dedicate rispettivamente allo studio dei molluschi e delle conchiglie.

Nel 1742, lo scienziato fiorentino – che fu anche medico del granduca di Toscana Cosimo III, nonché docente all’Università di Pisa e fondatore della Società botanica fiorentina – diede alle stampe l’“Index Testarum Conchyliorum, quae adservantur in Museo Nicolai Gualtieri”, un’opera illustrata da Giuseppe Menabuoni e Antonio Pazzi, che riprodussero in splendide incisioni su rame 110 campioni di conchiglie appartenenti alla corposissima collezione di Gualtieri.

La raccolta di Gualtieri – settecento esemplari in parte attualmente conservati nel Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa – fu molto utile agli studi del naturalista svedese Linneo, il più importante scienziato dell’età moderna a occuparsi della classificazione degli organismi viventi.

Ecco un’antologia di immagini tratte dal libro curato da Gualtieri.

Niccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum ConchyliorumNiccolò Gualtieri, Index Testarum Conchyliorum

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...