La Ninfa Arnina di Bartolini, capolavoro ritrovato

Ecco la Ninfa Arnina che era andata perduta: si tratta di un bellissimo marmo di Lorenzo Bartolini (1777-1850), importantissimo scultore toscano di cui ci siamo già occupati presentando un’altra sua straordinaria opera, “La fiducia in Dio”.

Della Ninfa dell’Arno ritratta in questa splendida scultura da Bartolini – artista-professore che si batté contro l’imperante gusto neoclassico dell’epoca esortando i propri allievi dell’Accademia di Belle Arti di Firenze a prendere spunto dal “bello naturale” e a smettere di imitare pedissequamente le opere degli antichi o del Canova – circolavano solo alcuni modelli in gesso per le repliche.

L’originale, rinvenuto nel 2013 ed esposto tra il 2014 e il 2015 nella Galleria dell’Accademia di Firenze, è rimasto per anni “nascosto” in una collezione privata inglese.

Ecco la bella Ninfa ritrovata.

Ninfa Arnina di Lorenzo BartoliniNinfa Arnina di Lorenzo BartoliniNinfa Arnina di Lorenzo BartoliniNinfa Arnina di Lorenzo BartoliniNinfa Arnina di Lorenzo BartoliniNinfa Arnina di Lorenzo BartoliniNinfa Arnina di Lorenzo Bartolini

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...