La Ferrari 166 MM Touring barchetta è pronta a volare

La Ferrari 166 MM Touring barchetta è uno dei modelli prodotti dalla casa di Maranello fra il 1948 e il 1953.

L’acronimo MM sta per “Mille Miglia”, la famosa corsa di lunga distanza su strade aperte che vide la 166 MM vittoriosa nel 1948 (coupé Allemano) e nel 1949 (spyder Touring).

Questo esemplare fu allestito dalla Carrozzeria Touring di Milano con il metodo “Superleggera”, una tecnica derivata dalla costruzione degli aeroplani: i pannelli della carrozzeria in alluminio venivano applicati su una scocca di resistenti e molto sottili tubi d’acciaio.

L’autovettura fu messa alla prova in un’arcaica galleria del vento. Tutto sotto controllo: la Ferrari 166 MM Touring barchetta era pronta a volare.

Photos via:
http://www.rmauctions.com

Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949Ferrari 166 MM Touring barchetta 1949

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il gusto per l’eleganza di Anna Fendi

Di Barbara Palladino La moda, come il vino, fonda il proprio successo su tre leitmotif: passione, eccellenza e ricerca....

Nanda Vigo: artista della luce

Di Barbara PalladinoE’ scomparsa a Milano Nanda Vigo, architetto, designer e artista. Indiscussa protagonista della scena creativa degli anni ’60-’70, ha saputo...

Fontana dell’Acqua Paola: simbolo di Roma

La Fontana dell'Acqua Paola è uno dei punti più noti di Roma, conosciuto e citato in opere cinematografiche e musicali. Nota anche...

Reschio: dove la meraviglia è di casa

Nel piccolo borgo di Lisciano Niccone, tra le dolci colline umbre, troviamo Reschio: un castello millenario, ma anche un’antica tenuta con cinquanta...