La cattedrale di roccia di Palmarola

A Palmarola c’è una cattedrale fatta di scogli protesi dal mare verso il cielo come guglie gotiche. Un maestoso edificio che nasconde grotte misteriose nella penombra di rocciosi archi ogivali.

Palmarola è la più piccola delle sei Isole Ponziane, arcipelago tirrenico in provincia di Latina (le altre cinque sono Ponza, Zannone, Gavi, Ventotene e Santo Stefano).

Prende il nome dalle “palme nane” selvatiche che ospita. La solitudine da cui è stata a lungo abitata la rende magica, una terra incantata, bianca di falesie e spiagge che ricordano la Polinesia.

È quasi del tutto nuda di costruzioni umane, fatta salva una cappellina su uno scoglio dirimpettaio, una costruzione dedicata a san Silverio papa, che una tradizione vuole esiliato e morto sull’isola.

Le sette stupende grotte seminascoste nella cattedrale di roccia sono parzialmente visitabili con le barche. Il resto del buio corpo delle misteriose cripte, albergo di uccelli notturni, è esplorabile a nuoto, con l’aiuto dalle torce.

©roberto, ©Gianluca Giunta, ©MarcoTesta, ©Zoltan Bartalis

La cattedrale di roccia di Palmarola

Palmarola

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...