Il Ponte del Diavolo, leggende e paradossi

Il Ponte del Diavolo di Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca, è una meraviglia d’ingegneria medievale, e anche l’origine di una leggenda – una storia tra l’altro comune a molti altri ponti –, il cui schema è, più o meno, sempre lo stesso: il progettista, in ritardo sui tempi di consegna, chiede al diavolo di aiutarlo a terminare l’opera in una notte. Il diavolo lo accontenta chiedendo in cambio l’anima del primo sventurato che attraversi il ponte. L’uomo acconsente, ma si fa beffe del tentatore inviandogli un cane – o un maiale – che, alla fine della storia, si getta nel fiume, muore e poi, di tanto in tanto, nelle notti illuni, ritorna in zona come fantasma in cerca di chi l’ha burlato.

Quello di Borgo a Mozzano non è quindi l’unico ponte che prende il nome del diavolo. In Italia ce ne sono svariati, soprattutto in Romagna e in Toscana. Chissà, forse per via del paradosso che l’espressione reca con sé: “diavolo” deriva dal verbo greco “diábolos”, “colui che divide”. Il termine “Ponte del diavolo” può essere quindi definito una specie di ossimoro.

Ma, al di là di leggende e bizzarre congetture, il Ponte del Diavolo – detto anche Ponte della Maddalena a motivo di un oratorio che probabilmente si trovava nelle vicinanze – è una bellissima costruzione che con le sue arcate asimmetriche attraversa il fiume Serchio. Fabbricato nel XIV secolo sulle basi di una struttura preesistente la cui edificazione è tradizionalmente attribuita alla volontà di Matilde di Canossa, fu fatto restaurare dal celebre condottiero lucchese Castruccio Castracani.

Si può visitare senza alcun pericolo. Ma nelle notti illuni da queste parti è meglio non trovarsi da soli.

Photos via:
http://www.flickr.com/photos/aliceborciani/5775637044/
http://www.flickr.com/photos/e_c_o/4876657257/
http://www.flickr.com/photos/giufra/4058597973/
http://www.flickr.com/photos/oter/7656211938/
http://www.flickr.com/photos/pinomoscato/4616601478/
http://www.flickr.com/photos/sercaesar/8639931024/
http://www.flickr.com/photos/storvandre/9398562333/

Il Ponte del Diavolo, leggende e paradossi

Borgo a Mozzano (Lu)

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...