Il Museo del Legno Riva, la terra e il passato

R1920 sta per Riva 1920. Riva è il nome della famiglia di artigiani del legno di Cantù (in provincia di Como) la cui avventura imprenditoriale nasce proprio in quell’iniziale scorcio del secolo passato.

Una storia cresciuta lentamente, come accade agli alberi che puntano dritti verso il cielo mantenendo salde radici nella terra – alla quale devono tutta la loro vita – e, quindi, nel passato, presente e visibile nel loro corpo vegetale.

Allora è ovvio che l’amore per la terra e il rispetto per il passato siano il fondamento su cui questi artigiani costruiscono i propri prodotti.

Sulla terra scommettono, nella terra confidano. Nelle sue viscere trovano anche le idee per realizzare progetti innovativi, come quello legato al Kauri Millenario, il legno più raro e antico del mondo. Proveniente da giganteschi alberi neozelandesi abbattuti da cataclismi tra i trenta e i cinquantamila anni fa, questo materiale viene estratto dal sottosuolo e riportato alla luce per essere trasformato in opere d’arte da grandi architetti e designer. È un legno prodigioso, conservato per millenni sotto il fango, pronto per essere lavorato come fosse stato appena tagliato. Il passato è ecologico, ed è vivo nel cuore della terra.

Lo stesso amore per la terra ha mosso questi artigiani lombardi a inaugurare il Museo del Legno – con la sua magnifica struttura esterna in larice –, ricco di oltre duemila macchine e utensili storici. Nella stessa struttura c’è lo Showroom, dove sono esposte le creazioni degli artisti coinvolti nell’avventura della R1920.

Qui, come negli alberi, passato, presente e futuro sono un’unica visibile realtà.

Photos via:
http://www.adidesignindex.com/it/exhibition-design/allestimenti/museo-del-legno-riva1920
http://www.archilovers.com/s121/riva-1920-apre-il-nuovo-showroom-a-cantù
http://www.flickr.com/photos/37446553@N06/7495577144/
http://www.flickr.com/photos/spider_project/8728764680/
http://www.riva1920.it/it/museo-showroom/storia-86/

Il Museo del Legno Riva, la terra e il passato

Cantù (Co)
Via Milano, 137
+39 031 733094

+39 031 733413

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il gusto per l’eleganza di Anna Fendi

Di Barbara Palladino La moda, come il vino, fonda il proprio successo su tre leitmotif: passione, eccellenza e ricerca....

Nanda Vigo: artista della luce

Di Barbara PalladinoE’ scomparsa a Milano Nanda Vigo, architetto, designer e artista. Indiscussa protagonista della scena creativa degli anni ’60-’70, ha saputo...

Fontana dell’Acqua Paola: simbolo di Roma

La Fontana dell'Acqua Paola è uno dei punti più noti di Roma, conosciuto e citato in opere cinematografiche e musicali. Nota anche...

Reschio: dove la meraviglia è di casa

Nel piccolo borgo di Lisciano Niccone, tra le dolci colline umbre, troviamo Reschio: un castello millenario, ma anche un’antica tenuta con cinquanta...