I mosaici dell’Assunta di Torcello, meraviglia veneziana

Sulla datazione dei mosaici della Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia), c’è stato – e c’è in parte tuttora – un vivo dibattito fra gli studiosi.

La composizione di queste importanti opere musive – la Vergine Odigitria, alcuni Apostoli, il Cristo Pantocratore, l’Annunciazione, l’Ascensione, alcuni Dottori della Chiesa, l’Agnus Dei, la Crocifissione, l’Anastasis e il ciclo del Giudizio Universale – viene generalmente fatta risalire a un periodo compreso fra il VII e il XII secolo.

I mosaici, soprattutto quelli della facciata interna – cioè i sei settori orizzontali in cui sono rappresentati la Crocifissione, l’Anastasis e il Giudizio Universale, databili tra la fine dell’XI e gli inizi del XII secolo – testimoniano l’incipiente dinamica di affrancamento dell’arte veneziana dalle influenze ravennati e bizantine.

La prima erezione della Basilica di Torcello, con la dedicazione a Santa Maria Madre di Dio, rimonta al 639. Essa fu poi ampliata nell’826 e riedificata nel 1008, anno della nuova dedicazione a Santa Maria Assunta.

Ecco alcune immagini dei mosaici.

Photos via: ©Simon, ©atlantedellarteitaliana.com, ©mikestravelguide.com, ©wwwbisanzioit.blogspot.it, ©Daisy Lane Paul, ©Nick Thompson

Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Vergine Odigitria, catino dell'abside centrale

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Vergine Odigitria, particolare

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Cristo Pantocratore, catino dell'abside destra

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Cristo Pantocratore, particolare

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Agnus Dei nel clipeo della volta

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Veduta d'insieme della facciata interna

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Anastasis: Cristo che calpesta il demonio e le porte degli Inferi; ai suoi fianchi, il corteo dei salvati dal Limbo, Adamo ed Eva, Davide e Salomone, quindi il resto del corteo, scortato da due angeli

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Corte Celeste accanto a Cristo Giudice

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Etimasia, particolare: sul trono il manto del Giudice e il Libro della vita; dietro, la Croce a doppia traversa e gli altri strumenti della Passione custoditi da due serafini

Basilica Santa Maria Assunta, Torcello, Venezia

Psicostasia: san Michele pesa le anime e i demoni cercano di far pendere la bilancia dalla loro parte rovesciandovi i peccati che traggono dai loro sacchi e otri. Nella lunetta, la Vergine orante con l'invocazione: «Virgo di(vinum) natum prece pulsa, terge reatum» (O Vergine, prega il Divino Nato, lava il peccato)

Il Paradiso. Sopra, i beati; sotto, da destra a sinistra: san Pietro, San Michele; un cherubino a guardia della porta, il Buon Ladrone con la croce, la Vergine orante, Abramo che tiene in grembo il Salvatore, le schiere degli eletti

Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)

I beati

Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)

Il Paradiso

Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)

I dannati. Da sinistra a destra: lussuriosi (tra i quali il ricco Epulone è l'unico raffigurato a figura intera), golosi, iracondi (immersi in acque gelide), invidiosi (con i crani rosi dai vermi), avari (rappresentati con le teste ingioiellate), accidiosi (rappresentati come teschi ed ossa umane disperse)

Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)

I dannati, particolare dei golosi e degli avari

Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)

I dannati, particolare dei lussuriosi

Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)

I dannati, particolare degli invidiosi

Basilica di Santa Maria Assunta, a Torcello (Venezia)

I mosaici dell’Assunta di Torcello, meraviglia veneziana

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...