Le Sculture di Mont’e Prama

Ecco il patrimonio scultoreo di Mont’e Prama. Sono arcieri, guerrieri e pugilatori scolpiti nell’arenaria e alti due metri che popolano da circa duemila e ottocento anni la penisola del Sinis di Cabras, nella Sardegna sudoccidentale.

Riscoperte a partire dal 1974 nello spazio di una necropoli sviluppatasi a partire dall’XI secolo a.C., le magnifiche statue – oggi esposte nel Museo civico Giovanni Marongiu di Cabras e nel Museo Archeologico Nazionale di Cagliari – rappresentano giovani con armi da guerra (scudi e spade, archi e faretre) o con i guantoni d’ordinanza per praticare la “noble art”.

Il significato simbolico dello spettacolare complesso di sculture – 27 simulacri antropomorfi realizzati nell’VIII secolo a.C. e ritrovati insieme ai resti di 16 modelli di nuraghe e 9 betili (grandi pietre di forma troncoconica tipiche delle sepolture d’età nuragica) – non è del tutto chiaro.

C’è chi vi individua la raffigurazione degli esponenti dei ceti sociali più importanti e chi vi vede le immagini di eroi mitici delle leggende nuragiche.

Eccoli nella loro fiera bellezza.

Photos via:
https://www.facebook.com/pg/wearemonteprama/photos/?ref=page_internal

Monteprama-Sinis-02Monteprama-Sinis-03Monteprama-Sinis-04Monteprama-Sinis-05Monteprama-Sinis-06Monteprama-Sinis-07Monteprama-Sinis-08

Le Sculture di Mont’e Prama

Località Mont'e Prama (Cabras, Oristano)
Area archeologica Mont'e Prama - Museo Civico Giovanni Marongiu (Cabras) - Museo Archeologico Nazionale (Cagliari)

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Antonio Stradivari: leggenda e mito del suono perfetto

Di Barbara PalladinoIl violino Stradivari è noto in tutti il mondo come lo strumento perfetto. Suonarlo è il sogno di ogni musicista...

Reggia di Caserta: il tempo della meraviglia

Di Barbara Palladino Si trovano appesi nello stesso luogo dal 1700, quando Maria Antonietta li regalò alla sorella Maria...

Castello di Procopio: soggiornare in un antico maniero

Di Barbara PalladinoIl Castello di Procopio si trova a pochi chilometri da Perugia in una posizione privilegiata, tra...

L’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli e la vicenda di San Gennaro

L’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli è il terzo per grandezza dopo quello Capuano e il celeberrimo romano. Realizzato nel I secolo d.C., poteva...