Guido De Zan, fuoco ed essenzialità

Guido De Zan, ceramista milanese, classe 1947, probabilmente apprezzerebbe i seguenti versi del poeta Mario Luzi:

«Vorrei arrivare al varco con pochi, essenziali bagagli,
liberato dai molti inutili,
di cui l’epoca tragica e fatua
ci ha sovraccaricato […]
Occorre una specie di rogo purificatorio
del vaniloquio
cui ci siamo abbandonati
e del quale ci siamo compiaciuti».

Il percorso dell’artista ha avuto molto a che fare con fuoco ed essenzialità: il raku, per esempio, tecnica giapponese per la fabbricazione delle ceramiche che egli ha molto utilizzato, ha bisogno di spazi aperti per dare possibilità alle fiamme di esprimersi liberamente e all’oggetto di essere plasmato con la caratteristica sobrietà di tale stile.

Quello del ceramista è un mestiere complesso. C’è una tecnica non facile che va imparata e coltivata. E lui non ha iniziato molto presto, essendosi seduto al tornio per la prima volta all’età di ventotto anni, dopo aver lavorato per otto anni nel campo dell’assistenza a ragazzi con disabilità mentali ed essersi laureato in Sociologia a Trento.

Nel 1978 ha aperto a Milano il suo laboratorio con forno ceramico, Il Coccio, dove anche oggi produce sculture e oggetti d’uso con grès e porcellana, oltre che incisioni a secco ed acqueforti. E dove ha insegnato i segreti del fuoco e dell’essenzialità a innumerevoli allievi.

Photos via:
www.guidodezan.it/en/frame.html

Guido De Zan, fuoco ed essenzialità

Milano
Laboratorio Via Pio IV, 3
+39 02 83 22 636

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...