Gucci Garden: nel giardino “segreto” della maison

Di Barbara Palladino

Si trova nel Palazzo della Mercanzia, nel cuore di Firenze, il Gucci Garden, ovvero un luogo tra il reale e l’immaginario che riassume tutte le anime della celebre maison di moda. Ideato dal Direttore Creativo Alessandro Michele, lo spazio ospita l’esclusiva boutique con pezzi unici, il ristorante Gucci Osteria da Massimo Bottura e l’area espositiva Gucci Garden Galleria.
Quest’ultima, concepita come un vero e proprio museo, rende omaggio all’archivio storico e all’anima contemporanea che il brand ha sviluppato negli ultimi anni, proprio grazie alla visione illuminata del suo Direttore Creativo. L’esposizione si compone di stanze tematiche, ideate con la collaborazione del critico Maria Luisa Frisa.

Ecco che, allora, la sala “Guccification” celebra la iconica “doppia G”, ma anche le altre forme di espressione moderne che hanno identificato il brand nell’immaginario collettivo sui social network, come “Guccy”, “Guccify” e “Guccification”. “Cosmorama”, invece, racconta e illustra il rapporto con le star del jet-set.internazionale.
Al secondo piano si accede ai “De Rerum Natura”, ambienti che omaggiano i musei di storia naturale e la passione di Alessandro Michele per animali, insetti e giardini lussureggianti. Nella sala “Ephemera” vengono proiettati video e sono esposti oggetti che ricordano l’heritage della maison.
Procedendo poi lungo il percorso espositivo si arriva a “Cinema da camera”, vero e proprio mini auditorium, con drappi in velluto rosso, luci d’ambiente e schermo dove vengono proiettati film sperimentali, come la preview di “Zeus Machine/Phoenix”, uno short film realizzato da ZAPRUDER filmmakersgroup.

Gucci Garden Galleria è un museo anticonvenzionale che, partendo dall’iconografia classica del museo, la rivede e corregge secondo i canoni innovativi della maison, portando il visitatore in un luogo ipnotico, pieno di meraviglie. Una visione che continua in ambienti come “Détournement”, “Bagology”, “Ouroboros”, “Cosmic Colors” e “Jardin d’Hiver” e che fa scoprire, stanza dopo stanza, la mitologia Gucci, che si compone di meraviglia, come nello studio di un illuminato alchimista.

Gucci Garden
Palazzo della Mercanzia
Piazza della Signoria, 10
Firenze

Photos via:
http://www.gucci.com

Gucci-Garden-01

Guccification

Gucci-Garden-02

Cosmic Colours

Gucci-Garden-03

Détournement

Gucci-Garden-04

Cinema da Camera

Gucci-Garden-05

Ouroboros

Gucci-Garden-06

Cosmorama

Gucci-Garden-07

Jardin d'hiver

Gucci-Garden-08Gucci-Garden-09

De Rerum Natura

Gucci-Garden-10

La boutique Gucci

Gucci-Garden-11

Ristorante Gucci Osteria da Massimo Bottura

Gucci-Garden-12

Gucci Garden: nel giardino “segreto” della maison

Firenze
Piazza della Signoria, 10

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...