Gli studenti del San Diego City College all’opera per Radicondoli

di Ron Miriello

Radicondoli, in provincia di Siena, sorge in cima a una collina circondata da boschi ricchi di una fauna selvatica unica. L’economia locale è basata sulla silvicoltura e sull’allevamento delle pecore, e le antiche tradizioni fanno ancora parte della vita quotidiana. Nonostante la spettacolare vista che offre sulla campagna toscana, a un occhio poco attento Radicondoli potrebbe non sembrare molto diverso dagli innumerevoli paesini della penisola italiana; eppure – in una nazione dove ogni regione ha una propria storia, e affronta da una posizione diversa le sfide sempre nuove del XXI secolo – è un luogo eccezionale. Questo piccolo centro – noto finora soprattutto per i suoi cibi a chilometro zero – sorge in un’area dove nuvole di vapore si levano all’orizzonte laddove sono state costruite moderne centrali geotermiche.

Ma oggi il motivo che rende Radicondoli così speciale è un altro: la collaborazione con il corso di design di un’università californiana, nata dall’innovativa idea di “adottare” il paesino toscano per dare pieno sviluppo al suo potenziale in termini di marketing e design.

radicondoli-3

Lavorando come graphic designer, ho la possibilità di dividermi tra San Diego e questo paesino a 40 minuti a ovest di Siena. Da tempo cercavo il modo di creare un legame tra la mia città d’adozione e la mia città d’origine, per potenziare l’energia e la vitalità della prima grazie a quanto le può trasmettere la seconda. Sono convinto che si possa creare uno splendido rapporto tra gli Stati Uniti – che non hanno tradizioni proprie – e l’Italia, che invece è profondamente legata al suo passato. Vedendo nell’altro quello che non troviamo in noi stessi, riusciamo a imparare qualcosa di nuovo.

radicondoli-4radicondoli-10

Per questo alcuni mesi fa ho contattato la professoressa Candice Lopez, che insegna graphic design al San Diego City College, e il suo collega Sean Bacon, proponendo loro di trasformare Radicondoli in un “cliente” per i loro studenti di design e multimedia. Obiettivo: sfidarli a inventare nuovi modi per aumentare la visibilità della cittadina attraverso il design. Ho aiutato gli studenti americani a capire cosa rende speciale il piccolo centro toscano: non solo la sua collocazione in una zona di fenomeni geotermali, ma anche il suo ruolo come sede di festival musicali e culturali, la ricca tradizione artistica, la sua storia di “isola tra le nuvole”. L’entusiasmo e le idee sono nati spontaneamente. “Ci siamo tenuti in contatto regolare tramite Skype e abbiamo imparato a conoscere bene Radicondoli” dice Lopez. “E’ stato un ottimo modo per mettere i miei studenti di fronte a problemi di comunicazione reali, permettere loro di crearsi contatti oltreoceano e, soprattutto, dar loro la possibilità di cambiare il mondo con le loro idee”

radicondoli-12radicondoli-11

Grazie a questa iniziativa il paesino medievale, popolato da meno di mille abitanti, potrebbe presto avere una pagina dedicata su Wikipedia, un’app GPS, un sito integrato, banner stradali, un sistema di signage avanzato, una nuova brand identity e il progetto grafico per un packaging ad hoc. Non solo: presto una generazione di giovani designer americani potrebbe avere l’occasione di incontrare il suo “cliente” di persona: si sta organizzando infatti una visita… a quello che potrebbe essere il paesino con il brand più forte della Toscana.

Photo via:

Foto di Radicondoli – © Ron Miriello
Foto degli studenti – © Alicia Lopez

IMG_9324
San Diego City College students at work

IMG_9331
San Diego City College students at work

IMG_5457 copertina design-work-3 design-work-5 design-work-1 design-work-2 design-work-6 design-work-7 design-work-8 radicondoli-13 radicondoli-14 radicondoli-15

Gli studenti del San Diego City College all’opera per Radicondoli

Radicondoli (SI)
San Diego City College
1313 Park Blvd, San Diego, CA, USA
http://www.comune.radicondoli.si.it/

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...