Gli impressionisti che non ti aspetti li trovi a Catania

Tutti conoscono, o, perlomeno, hanno sentito parlare di Monet, Renoir, Sisley, Pissarro, Manet, Cézanne, Van Gogh, Courbet, Degas…

Ma nomi come Zacharie Astruc, Henri Biva, Mary Cassatt, Ludovic-Napoléon Lepic, Maxime Maufra, Berthe Morisot, probabilmente non universalmente suggeriscono di primo acchito il richiamo a quello straordinario movimento artistico della seconda metà del XIX secolo chiamato Impressionismo.

Ebbene, centonovanta opere di quaranta di questi pittori noti e meno noti sono esposte al pubblico nella mostra “Gli impressionisti a Catania”, ospitata nel Palazzo Platamone della Città etnea fino al 21 aprile del prossimo anno.

Artisti capaci di «trasformare una macchia gialla nel sole», diceva Picasso, gente che «sogna di dipingere e poi dipinge il proprio sogno», spiegava Van Gogh, uomini che obbediscono a «una logica colorata, e non alla logica della mente», osservava Cézanne, poeti del pennello per i quali anche disegnare una piccola rosa è un gesto nobile e impegnativo «perché prima di tutto devono dimenticare tutte le altre rose che sono state disegnate», scriveva Matisse.

Catania ha aperto le porte a tutta questa meraviglia.

Photos via:
http://www.impressionistiacatania.it

Claude Monet, "La Tamise", pastello su carta, 1903, collezione privata

Claude Monet, "La Tamise", pastello su carta, 1903, collezione privata

CLAUDE MONET Vague Tecnica mista cm. 28x36 1869-71 Collezione privata

Claude Monet, "Vague", tecnica mista, 1869-71, collezione privata

EDGAR DEGAS La danseuse chez le photographe Acquaforte cm 18,5x12,2 Collezione privata

Edgar Degas, "La danseuse chez le photographe", collezione privata

EDOUARD MANET Bar aux folies bergere Acquaforte cm. 18,5x14 1882 Collezione privata

Edouard Manet, "Bar aux Folies Bergere", acquaforte, 1882, collezione privata

EDOUARD MANET Bar aux folies bergere Acquaforte cm. 18,5x14 1882 Collezione privata

Edouard Manet, "Bar aux Folies Bergere", acquaforte, 1882, collezione privata

EDOUARD MANET La barricade olio su tela cm. 34x24 1871 Collezione privata

Edouard Manet, "La barricade", olio su tela, 1871, collezione privata

PAUL GAUGUIN Manao Tupapau et femme Maori Xilografia da legno originale cm. 33,8x26,5 1892 Collezione privata

Paul Gauguin, "Manao Tupapau et femme Maori", xilografia da legno originale, 1892, collezione privata

PIERRE-AUGUSTE RENOIR Bateaux sur la Seine Acquaforte cm. 46,5X33 1897 Collezione privata

Pierre-Auguste Renoir, "Bateaux sur la Seine", 1897, collezione privata

Gli impressionisti che non ti aspetti li trovi a Catania

Catania
Palazzo Platamone, Via Vittorio Emanuele II, 121
+39 366 8708671

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...