Dormire in una casa su un albero, tra sogno e realtà

Di Barbara Palladino

Si chiama “La Piantata” e si trova ad Arlena di Castro, in provincia di Viterbo, nel cuore della Tuscia ricca di storia, tradizioni e paesaggi meravigliosi.
Questo è un luogo onirico, dove è possibile avverare il sogno che tutti noi, da bambini, almeno una volta abbiamo avuto: vivere su una casa costruita su un albero, immersi alla natura, a contatto con le stelle.

La struttura, che è anche B&B, è circondata da un oliveto secolare di oltre 1800 piante e dodici ettari di colline coltivate a lavanda. E’ proprio qui che si trovano le due meravigliose casette “appollaiate” su due alberi secolari. La prima, la Suite Bleue, si trova nella chioma folta di una quercia maestosa, a otto metri da terra. L’atmosfera è sognante: un angolo di paradiso dove rilassarsi e godere di magnifici tramonti.
La seconda è la punta di diamante della struttura, la Black Cabin, nuova cabane in stile high-tech, la casa sull’albero più grande d’Europa. Si tratta di un eco-loft di 87 metri quadrati dal quale è possibile ammirare un panorama mozzafiato a 360 gradi, che raggiunge i Monti Cimini e, sullo sfondo, il mare di Tarquinia.

La casa, costruita sui rami di un pino marittimo di 200 anni, a 7 metri da terra, porta la firma de La Cabane Perchée. Gli interni sono stati progettati dalla designer Claudia Pelizzari dello studio Archiglam di Brescia, che ha scelto come materiali base legno di cedro canadese, vetro e acciaio, abbinandoli a tessuti biologici come lino e cotone. Le combinazioni inedite puntano al lusso, come la doccia in Corian e cristallo disposta dietro la testata del letto, le piastre in acciaio nero e a specchio, l’utilizzo dell’illuminazione incentrata sui led, ma anche piccole chicche come le pareti in bucchero e lo spogliatoio con fotocellula.

Il tutto, senza “offendere” alcuna parte degli alberi che ospitano queste costruzioni uniche, che rappresentano il meglio della bioarchitettura e la tendenza del “glamping”: esperienze inusuali, tra “camping” e “glamour”, a ridotto impatto ambientale, ma nel massimo del comfort e del lusso.

La Piantata
St. Prov. n.113 Arlenese sn, Loc. La Piantata
Arlena di Castro (VT)
www.lapiantata.it
agriturismo@lapiantata.it

La-Piantata-01La-Piantata-02La-Piantata-03La-Piantata-04La-Piantata-05La-Piantata-06La-Piantata-07La-Piantata-08La-Piantata-09La-Piantata-10La-Piantata-11La-Piantata-12

Dormire in una casa su un albero, tra sogno e realtà

Arlena di Castro
St. Prov. n.113 Arlenese sn, Loc. La Piantata

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...