Casa Bossi, capolavoro neoclassico

Casa Bossi a Novara – magnifica residenza in stile neoclassico progettata dall’architetto piemontese Alessandro Antonelli (sua è la Mole Antonelliana, edificio-simbolo della città di Torino) e costruita fra il 1857 e il 1865 – è diventata vent’anni fa la protagonista del romanzo “Cuore di pietra” di Sebastiano Vassalli (1941-2015).

Eccone alcuni passaggi:

Quando gli operai tolsero le grate di canne e demolirono le impalcature, nel sole ancora caldo di una bella giornata di settembre, la nuova casa apparve finalmente com’era, troppo grande e troppo bianca rispetto al resto della città e alle casupole che la circondavano. Qualcuno, tra il non folto pubblico, applaudì; qualcuno andò a congratularsi con il proprietario, che se ne stava in disparte e guardava quella che sarebbe dovuta diventare la sua nuova abitazione facendo segno con la testa: no, no, no, come per dire che lui non aveva voluto niente del genere. Qualcuno, infine […] paragonò il nuovo, imponente edificio costruito sul viale esterno della città, dove un tempo c’erano stati i bastioni e i posti di guardia delle sentinelle, al Campidoglio di Washington e al palazzo dell’Ammiragliato di San Pietroburgo….

Casa Bossi era – ed è – una villa-palazzo di tre piani in stile neoclassico, con la facciata impreziosita da tre ordini di colonne doriche e sormontata da un frontone triangolare, in cui si apre, con una vetrata, la terrazza dell’attico. […] Era un edificio che si alzava sulle casupole circostanti come la dimora di un principe, e che sembrava essere stato costruito con il proposito, nemmeno tanto nascosto, di umiliare i nobili della città di fronte alle montagne, che non avevano palazzi altrettanto vistosi (S. Vassalli, “Cuore di pietra”, Einaudi, Torino 1996).

Nel 2010 è nato il Comitato d’Amore per Casa Bossi, con l’obiettivo di trovare una destinazione dignitosa e sostenibile al monumento novarese che attualmente versa in un grave stato di degrado.

Photos via: ©Silvana Trevisio, ©Monica Scanu, ©Caterina Tognetti, ©Elena Colli, ©Manuela Pozza

Casa Bossi, capolavoro neoclassico

Novara
Baluardo Quintino Sella angolo Via Pier Lombardo
Comitato d'Amore Casa per Bossi
+39 348 2513977

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...