BISILURO: L’ABITUDINE DI VINCERE

Il Bisiluro – conosciuto anche come “Tarf” – è l’idea di un uomo che ha sempre avuto a che fare con la velocità.

«Noi affermiamo che la magnificenza del mondo si è arricchita di una bellezza nuova: la bellezza della velocità». Per Pietro Taruffi (1906-1988) le parole del Manifesto del Futurismo erano pane quotidiano. Iniziò a correre fin da ragazzo: sulla neve come sciatore (negli anni Venti vinse il campionato italiano universitario), sui fiumi come canottiere (nel ’28 conquistò il titolo europeo nell’“otto con”).

Ma la maturità la raggiunse “on the road”. Le sue prestazioni sulla strada gli consentirono di portare a casa i trofei delle più importanti competizioni automobilistiche: Carrera Panamericana, Targa Florio, Mille Miglia, Coppa d’Oro delle Dolomiti.

I motori – auto e moto – erano la sua più grande passione. Non solo come pilota, ma anche come progettista.

Il Bisiluro fu una sua invenzione della fine degli anni Quaranta. L’idea era realizzare un veicolo a quattro ruote con le prestazioni di una moto carenata. Ecco allora lo spettacolo: due scafi affiancati, l’uno propulsore, l’altro con la sede del pilota.

Il Bisiluro cominciò a macinare un record italiano dopo l’altro. Nel ’51 nacque la seconda versione con lo scopo conquistare i primati di velocità nelle competizioni internazionali. Anche qui il palmarès andò arricchendosi senza sosta durante tutti gli anni Cinquanta.

Del resto, l’inventore era sempre stato abituato a vincere.

Photos via:
http://www.autowp.ru

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...