Atlas Italiae

Borghi disabitati da decenni, chiese diroccate, architetture fatiscenti e ancora scuole, teatri, stazioni termali prede dell’oblio,

Nel suo ultimo progetto fotografico, l’artista forlivese Silvia Camporesi ha disegnato un particolare atlante dell’Italia: dopo una lunga esplorazione del paese, ha raccolto e unito le tracce di un patrimonio artistico e storico in via di sparizione.

Ma, come sottolinea l’autrice, il suo lavoro non rappresenta un atto di denuncia: sono le storie racchiuse tra quelle mura decadenti e il ricordo di chi un tempo ha abitato quei luoghi ad aver spinto la fotografa a viaggiare per quasi due anni attraverso tutte e venti le regioni italiane.

WEEKLY POSTCARD

I più letti

Il Museo della Grande Guerra: la storia in vetta

Di Barbara PalladinoCi troviamo sulla Marmolada, in vetta, quota 3000 m. Qui si trova il Museo Marmolada Grande Guerra, uno spazio di...

Palazzo Giordano Apostoli: suggestioni neogotiche

Palazzo Giordano Apostoli si trova a Sassari, nella centrale Piazza d’Italia. Venne edificato nel 1877 - in quello che all'epoca veniva considerato...

Con Move To The Top, sul tetto delle Dolomiti

Di Barbara Palladino Dal 4 luglio riparte la funivia che conduce Malga Ciapèla sulla cima della Marmolada, cuore delle...

Tenute La Montina, regno del Franciacorta

Di Barbara PalladinoLe Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nel nord-est della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro...