Il Nuovo Museo Egizio di Torino: dal 1 aprile ancora più grande

Nuovo Museo Egizio, Torino, cantiere - Turin's Museo Egizio renovation

Mercoledì 1 aprile 2015 il Museo Egizio di Torino mostra al mondo il suo nuovo volto.

Dopo poco più di mille giorni di imponenti lavori di ristrutturazione e ampliamento, realizzati grazie al rilevante contributo della Compagnia di San Paolo, il grande Museo delle Antichità Egizie, fondato nel 1824 e la cui sede è dal 1834 il Palazzo Accademia delle Scienze, si riconcede al godimento del pubblico internazionale mettendogli a disposizione uno spazio espositivo raddoppiato (dagli iniziali 6.500 agli attuali 12mila metri quadrati di ampiezza).

L’imponente collezione di oggetti relativi all’arte, alla cultura e alla vita quotidiana dell’Egitto antico – la più ricca d’Europa e tra le più importanti del mondo, frutto di una serie di raccolte tesaurizzate a partire dal 1630 nel capoluogo piemontese – avrà quindi una sede completamente rinnovata e in grado di garantire l’esposizione permanente di un gran numero di reperti che prima d’oggi non avevano visibilità per motivi di spazio.

Una dimensione nuova per l’antico Egitto.

© PEPE fotografia

March 30, 2015

Il Nuovo Museo Egizio di Torino: dal 1 aprile ancora più grande

Torino
Via Accademia delle Scienze, 6
+39 011 5617776
+39 011 5623157