I più bei rifugi alpini sopra i tremila metri

Rifugio Capanna Piz Fassa

I rifugi alpini sono luoghi relativamente nuovi nella storia della montagna, legati all’invenzione ottocentesca del turismo delle “terre alte”.

Nel XIX secolo, oltre ai tradizionali ricoveri in quota costruiti dagli autoctoni per ragioni agro-pastorali, le montagne incominciano a ospitare edifici nuovi, pensati da architetti di città, che realizzano fabbricati alberghieri a fondo valle o a mezza costa, ispirandosi ai modelli degli chalet savoiardi-svizzeri per le Alpi nord-occidentali, e bavaro-tirolesi per le Alpi orientali.

Poi, più avanti nel tempo, i rifugi prendono a inerpicarsi più in alto, assumendo nella salita il profilo austero e minimalista di postazioni utili all’alpinista per riprendere quel po’ di forze necessarie al raggiungimento della vetta.

Oggi – e a partire dagli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso – ci troviamo di fronte a uno spettacolo diverso. La tecnologia ha contribuito a favorire il turismo alpino di massa e alcuni rifugi sono stati pensati come dei veri e propri cinque stelle d’alta quota.

Ma il fascino di questi luoghi resta intatto, così come, ovviamente, quello dei paesaggi immutati che li circondano.

Abbiamo selezionato otto tra i più bei rifugi alpini italiani, tutti posizionati sopra i tremila metri d’altezza. Eccoli in tutto il loro splendore.

Partiamo dal Trentino-Alto Adige, dai 3.152 metri del Rifugio Capanna Piz Fassa, sul Piz Boè. Si affaccia sulle meraviglie dolomitiche dagli anni Sessanta del Novecento.

Rifugio Capanna Piz Fassa
Località Piz Boè, Canazei (Trento)
Tel.: +39 0462 601723 (dal 20 giugno al 27 settembre)
Tel.: +39 336 452523 (tutto l’anno)
info@rifugiocapannapizfassa.com
www.rifugiocapannapizfassa.com
Periodo di apertura: dal 20 giugno al 27 settembre.

Rifugio Capanna Piz Fassa

Rifugio Capanna Piz Fassa

Rimanendo in Trentino-Alto Adige, ci spostiamo verso ovest, per raggiungere il Rifugio Biasi al Bicchiere, a quota 3.195 metri. Si trova in Val Ridanna, nell’alta Valle Isarco, sul ghiacciaio di Malavalle, e sta qui dal 1894.

Rifugio Biasi al Bicchiere (Becherhaus)
Ridanna (Bolzano)
Tel.: +39 0472 656377 / +39 348 6005734
e.pichler@becherhaus.com
www.becherhaus.com

Rifugio Biasi al Bicchiere

Rifugio Biasi al Bicchiere

Rifugio Biasi al Bicchiere

Rifugio Biasi al Bicchiere

Continuiamo il nostro viaggio spostandoci sempre verso Occidente e arriviamo in Lombardia, nel comune di Santa Caterina Valfurva, dove incontriamo il Rifugio Casati al Cevedale, nel Gruppo Ortles-Cevedale, a 3.269 metri, situato in una posizione panoramica con vista sulla Val Martello, Solda e Val Cedec.

Rifugio Casati al Cevedale
Santa Caterina Valfurva (Sondrio)
Tel.: +39 0342 935507 / +39 339 4889791
casati@quipo.it
www.rifugiocasati.it

Rifugio Casati al Cevedale

Rifugio Casati al Cevedale

Rifugio Casati al Cevedale

Rifugio Casati al Cevedale

Adesso ci aspetta un po’ di fatica, perché è l’ora di raggiungere il rifugio alpino più alto d’Europa, in Piemonte: è la Capanna Regina Margherita, sulla cima della Punta Gnifetti (4.554 metri), al confine con la Svizzera, nel Gruppo del Monte Rosa. Inaugurata nel 1893, è stata ricostruita nel 1980. Nel rifugio c’è una biblioteca e la più alta stazione meteorologica d’Europa.

Capanna Regina Margherita
Alagna Valsesia (Vercelli)
Tel.: +39 348 1415490 / +39 348 1415491
info@rifugimonterosa.it
www.rifugimonterosa.it

Capanna Regina Margherita

Capanna Regina Margherita

Capanna Regina Margherita

Capanna Regina Margherita

Eccoci in Valle d’Aosta, nel comune di Gressoney-La-Trinité: il Rifugio Città di Mantova si trova sul ghiacciaio del Garstelet, a 3.498 metri. Da qui si parte per raggiungere le più belle cime del Gruppo del Monte Rosa, come la Piramide Vincent, il Lyskamm e il Cristo delle Vette.

Rifugio Città di Mantova
Gressoney-La-Trinité (Aosta)
Tel.: +39 0163 78150 / +39 347 0802910
info@rifugiomantova.it
www.rifugiomantova.it
Apertura primaverile: dal 19 marzo all’8 maggio 2016
Apertura estiva: dal 18 giugno all’11 settembre 2016.

Rifugio Città di Mantova

Rifugio Città di Mantova

Rifugio Città di Mantova

Rifugio Città di Mantova

Centocinquanta metri più in alto del Città di Mantova, a 3.647 metri, si trova uno storico appoggio per le ascese sul Rosa: è la Capanna Giovanni Gnifetti, intitolata al sacerdote-alpinista che nel 1842 compì la prima ascensione sulla vetta del monte che ora porta il suo nome (Punta Gnifetti, 4.554 metri: vedi sopra la Capanna Regina Margherita). Ristrutturata e ricostruita più volte, sta qui dal 1876.

Capanna Giovanni Gnifetti
Gressoney-La-Trinité (Aosta)
Tel.: +39 348 1415490 / +39 348 1415491
info@rifugimonterosa.it
www.rifugimonterosa.it
Apertura primaverile: dal 19 marzo all’8 maggio 2016.
Apertura estiva: dal 18 giugno all’11 settembre 2016.

Capanna Giovanni Gnifetti

Capanna Giovanni Gnifetti

Restiamo in Valle d’Aosta e nell’ambito del Gruppo del Rosa, dove c’è un altro rifugio oltre i tremila: è il Quintino Sella al Felik, 3.585 metri di altitudine, punto di riferimento per escursioni nella Valle d’Ayas e in quella di Gressoney, e per il giro delle cime del Monte Rosa, che si snoda in alta quota attraverso l’intera catena.

Rifugio Quintino Sella al Felik
Ghiacciaio del Felik, Valle di Gressoney (Aosta)
Tel.: +39 0125 366113 / +39 348 8107793
info@rifugioquintinosella.com
www.rifugioquintinosella.com
Il rifugio sarà aperto per la stagione estiva 2016 dal 18 giugno all’11 settembre.

Rifugio Quintino Sella al Felik

Rifugio Quintino Sella al Felik

Rifugio Quintino Sella al Felik

Rifugio Quintino Sella al Felik

Ed eccoci all’ultimo over tremila di questo nostro itinerario alpino, che troviamo ancora in Valle d’Aosta: è il Rifugio Teodulo, ai bordi del ghiacciaio Plateau Rosa. Il Teodulo torreggia sull’omonimo colle a 3.317 metri. Da qui si parte per raggiungere numerose vette del Rosa, come il Breithorn, il Castore, il Polluce e la Roccia Nera.

Rifugio Teodulo
Valtournenche (Aosta)
Tel.: +39 0166 949400 / +39 335 63 46 403
info@rifugioteodulo.it
www.rifugioteodulo.it

Rifugio Teodulo

Rifugio Teodulo

Rifugio Teodulo

Rifugio Teodulo

Photos via: ©tom turcan, ©superale76, ©Andrea Palazzi

June 22, 2016