Gibellina

Nel 1968, Gibellina, cittadina siciliana in provincia di Trapani, fu distrutta dal terremoto che, nella notte fra il 14 e il 15 gennaio di quell’anno, colpì una vasta area della Sicilia occidentale, provocando la morte di quasi quattrocento persone.

Dopo il disastro, il sindaco Ludovico Corrao pensò di ricostruire il paese coinvolgendo artisti di fama mondiale, tra i quali Alberto Burri, Pietro Consagra, Mario Schifano, Andrea Cascella, Arnaldo Pomodoro, Franco Angeli.

La nuova cittadina trovò collocazione a circa venti chilometri dalla ubicazione originaria. Burri si rifiutò di lavorare per il nuovo sito (nel territorio del comune di Salemi), e costruì il suo celebre “Cretto” (che significa “crepa”, “fenditura”, “screpolatura profonda”) sulle macerie del vecchio paese, attualmente “congelato” dalla gigantesca opera dell’artista umbro, una delle più estese al mondo.

La nuova Gibellina è un museo all’aria aperta, con piazze, fontane, torri, porte, monumenti e giardini immaginati da artisti e architetti del calibro – tra gli altri e oltre a quelli già citati – di Ludovico Quaroni, Francesco Venezia, Alessandro Mendini, Mimmo Rotella.

Le opinioni sul valore generale dell’opera non sono mai state uniformi. Ma è unanime il giudizio negativo sullo stato di abbandono e sul rischio di decadenza di un sito che ospita comunque creazioni di notevole pregio.

Photos via:
www.flickr.com/photos/bradman334/6754518165/in/pool-gibellina www.flickr.com/photos/adrianocarloslopes/6140605825/in/pool-gibellina/ palermo.for91days.com/2011/12/29/the-cretto-di-burri/ rete.comuni-italiani.it/foto/2012/89902/view thefielder.net/06/07/2012/gibellina-il-terremoto-sconfitto-dallarte/#.UZJ1koK4gUQ www.flickr.com/photos/bradman334/6836466201/in/set-72157628291054307 www.flickr.com/photos/charlesbegniamino/sets/72157606605965844/with/2902041802/ www.flickr.com/photos/jhfoto/6595048397/ www.flickr.com/photos/voloreale/3811203157/ www.juzaphoto.com/galleria.php?t=373991&l=it

December 13, 2013

Gibellina

Gibellina (Tp)