Francesco Petrarca e la sua ultima dimora di Arquà

Arquà Petrarca, Casa di Petrarca

Francesco Petrarca si trasferì a vivere ad Arquà (in provincia di Padova, sui Colli Euganei) nel 1370. Il grande poeta aretino (1304-1374) – autore di una tra le più importanti raccolte di liriche in volgare della storia letteraria italiana, il “Canzoniere” – trovò il suo ultimo rifugio terreno in quella dimora duecentesca avuta in dono dal tiranno padovano Francesco il Vecchio.

Petrarca aveva viaggiato molto, e non solo per piacere. A causa dell’esilio paterno per motivi politici, fu in Francia (Carpentars, Montpellier), successivamente a Bologna, poi di nuovo in Francia (ad Avignone, dove conobbe Laura, la principale musa ispiratrice delle sue poesie). E ancora, spinto dalla sete di conoscenza, risiedette in varie città italiane ed europee, tra cui Liegi, Gand, Parigi, Lione, Colonia, Aquisgrana, Roma, Napoli, Milano, Firenze, Ferrara…

Gli ultimi quattro anni della sua vita irrequieta lo videro quasi stanziale in questa casa (se ne allontanò un paio di volte soltanto) in cui si conservano testimonianze della sua presenza innanzitutto nella struttura, visto che il poeta la modificò aprendo alcune finestre e unificando i due corpi di cui era inizialmente composta; ma restano anche tracce più effimere, e più suggestive, come, al primo piano, la gatta imbalsamata che si ritiene gli fosse appartenuta, e, nello studiolo, la libreria e la sedia in stile moresco che secondo la tradizione utilizzava per studiare e riposarsi.

Immaginiamolo qui, negli ultimi giorni della sua vita, e rileggiamo alcuni versi del sonetto 365, penultima poesia del suo “Canzoniere”: Tu che vedi i miei mali indegni et empi, / Re del cielo invisibile immortale, / soccorri a l’alma disvïata et frale, / e ’l suo defecto di tua gratia adempi: / sí che, s’io vissi in guerra et in tempesta, / mora in pace et in porto; et se la stanza / fu vana, almen sia la partita honesta.

Photos via:
www.collieuganei.it/ville/casa-del-petrarca/

March 27, 2015

Francesco Petrarca e la sua ultima dimora di Arquà

Arquà Petrarca
Via Valleselle
+39 0429 718294