Voltaggio, un ponte fra Piemonte e Liguria

Voltaggio, Alessandria

Voltaggio è una cittadina piemontese che conserva le proprie origini liguri – passò alla provincia di Alessandria “solo” nel 1859 –, mantenendo stretti rapporti con Genova, della cui provincia è comune onorario (e Genova è anche l’arcidiocesi cui appartiene).

Un ponte ideale la collega alla regione confinante. E un ponte reale, di origine medievale, che scavalca il fiume Lemme, ne è un po’ il simbolo.

È abbondevole di acque e ne possiede una sorgiva sulfurea, leggera e diuretica, di cui fanno gli abitatori ordinaria bevanda. Il paese circostante montagnoso e aspro è nelle medesime condizioni, meno il clima che è rigido in inverno. Il cibo ordinario degli abitanti è sano e quale si costuma fra la gente di contado: melighe, castagne, latte, paste casalinghe e legumi…: è una descrizione di Voltaggio tratta da un testo del 1855 (“Dissertazione teorico-pratica sulla colera asiatica occorsa ultimamente nella Liguria e sul contagio della medesima”).

Eccone alcune immagini.

Photos via: ©gianka56, ©Grifo, ©livius2, ©felixpedro, ©klausbergheimer

October 30, 2017

Voltaggio, un ponte fra Piemonte e Liguria

Voltaggio (Alessandria)