Villa Pisani e la regina dei giardini

Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, a Vescovana (Pd)

Si dice che nella Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, a Vescovana (Pd), si aggiri ancora il fantasma di Evelina van Millingen, bellissima nobildonna di origine britannica vissuta nel XIX secolo fra Istanbul, Roma e Venezia: fu lei a mettere in moto il cuore di questa dimora veneta, cioè il magnifico giardino e l’imponente parco che fanno della villa uno dei luoghi più affascinanti del mondo.

Evelina si stabilì a Vescovana nel 1852, dopo aver sposato l’ultimo discendente della nobile e antica schiatta dei Pisani di Santo Stefano (cui si deve anche l’edificazione della splendida Villa Pisani di Stra).

Nella dimora veneta Evelina portò con sé la sua multiforme cultura, costituita da componenti d’origine anglo-fiamminga, turca e veneziana.

Così le forme dello splendido giardino – in cui convivono sapientemente geometrie italiane, naturalismi inglesi ed elementi della tradizione islamica – ancora oggi stupiscono per la loro armonia.

Tulipani, narcisi e rose, alternandosi a seconda della stagione, colorano gli spazi del giardino occupati da piante secolari e monumentali, e decorati da splendide sculture e architetture.

Chissà che durante la visita – un’esperienza imperdibile – non si possa incontrare davvero il fantasma della bellissima nobile Pisani, regina dei giardini.

Vescovana si trova accanto ad altre meraviglie urbane e naturali come le tre città murate di Este, Montagnana e Monselice, il Parco naturale del Delta del Po e il Parco naturale dei Colli Euganei.

Photos via:
www.villapisani.it

March 10, 2016

Villa Pisani e la regina dei giardini

Vescovana (Pd)
Via Roma, 25-19-31
+39 0425 920016
+39 0336 496470