Tresigallo: città di fondazione e simbolo del razionalismo

Tresigallo è un centro abitato a metà strada tra le Valli di Comacchio e Ferrara, un luogo creato per essere una città utopica e ideale. Una piccola “cattedrale” in marmo, nel verde della Pianura Padana, diversa dagli altri centri dell’Agro Pontino. Ha origini medioevali, ma vive il suo periodo più fulgido a partire dagli Anni Trenta, quando per iniziativa dell’allora ex sindacalista e Ministro dell’Agricoltura Edmondo Rossoni, nativo del luogo, viene completamente ricostruita secondo lo stile della scuola tedesca dell’architettura razionalista. Nascono così centro sportivo, scuola, ospedale, strade e infrastrutture per dare vita ad un luogo attivo e a misura di abitante, al fine di evitare l’esodo verso la vicina Ferrara e creare una forte interazione tra il centro abitato e il territorio, attraverso l’industria di trasformazione, attiva al tempo.

Tresigallo nasce come una vera e propria città di fondazione, caratteristica che ad oggi le è valso il riconoscimento di “Città d’Arte”. La progettazione democratica della “città nuova” dà forma ad u paesaggio ordinato, “metafisico”, quasi surreale ed onirico, ad osservarlo con gli occhi di oggi abituati al disordine di molti centri abitati odierni. Essa si presenta come uno dei pochi esempi rimasti di città progettata a tavolino, dove l’ambiente architettonico si rese geometria dei rapporti sociali. Un luogo utopico e “ideale” che oggi attrae studiosi dell’architettura razionalista e che ai tempi Edmondo Rossoni voleva trasformare in città corporativa, nella quale le classi collaboravano attraverso l’architettura e l’urbanistica, dove la casa dell’operaio confinava con quella del dirigente e dove entrambi lottavano per il fine comune della produzione.
La cittadina vide nel dopoguerra un momento di oblio, ma negli ultimi anni è stata riscoperta per il suo importante valore architettonico e inserita tra i Borghi Autentici d’Italia.

Credits foto:
Daniele Cirelli

October 30, 2018

Tresigallo: città di fondazione e simbolo del razionalismo

Tresigallo