Tipografia Portoghese: dove il tempo si è fermato

Si trova ad Altamura, in provincia di Bari, in alcuni ambienti dell’ex convento di Sant’Antonio dei Frati Conventuali e rappresenta un interessante esempio di archeologia industriale. La Tipografia Portoghese è un angolo rimasto immutato negli anni, sin dalla sua fondazione, nel 1891, ad opera di Francesco Portoghese e suo fratello Gaetano. L’attività commerciale è stata poi guidata dal figlio Filippo e dal nipote Nicola, ed è rimasta attiva fino al 2001, quando venne interrotta. Ciò che non è mai terminato, invece, è il desiderio di tramandare la sapienza di una professione ormai dissolta dalla digitalizzazione e la volontà di preservare la memoria di un luogo unico nel suo genere.

Questa tipografia, infatti, rappresenta uno straordinaria testimonianza per il patrimonio culturale del nostro paese, perché ha mantenuto intatti tutti i macchinari d’epoca, tra cui figura un impianto completo per i caratteri mobili, altri macchinari datati tra la fine del 1800 e gli inizi del ‘900 e ogni sorta di clichés, sparsi nelle stanze e testimoni di una manualità artigianale che non c’è più. Appesi alle pareti, ci sono manifesti pubblicitari e politici, stampe di periodici, locandine, avvisi di vario genere, parte dell’incredibile mole di materiale prodotto negli anni e che aiuta a comprendere il clima culturale e politico dell’epoca. I principali committenti della tipografia erano il Municipio e la Banca Mutua Popolare Cooperativa. Nell’edificio era presente anche una scuola elementare di arti e mestieri e l’Orfanotrofio Simone-Viti Maino, i cui ragazzi venivano avviati al lavoro e svolgevano tirocinio presso l’attività commerciale.

E proprio il rivolgersi alle nuove generazioni è l’obiettivo della famiglia Portoghese, che oggi, con la creazione dell’Associazione Culturale Museo d’Arte Tipografca Portoghese vorrebbe dar vita a progetti per tramandare ai ragazzi la tecnica antica di stampa, così diversa da quella digitale, ma che insegna che l’”errore” e la sbavatura sono a volte dettagli che impreziosiscono un manufatto, in un’epoca che ci vuole tanto perfetti.

Photos via:
madeinmurgia.org/2018/07/20/antica-tipografia-portoghese-inchiostro-su-carta-dal-profumo-unico-lintervista/ https://www.fondoambiente.it/luoghi/tipografia-portoghese-altamura-80651?ldc

December 27, 2018