Santa Maria presso San Satiro e il sublime escamotage di Bramante

Chiesa di Santa Maria presso San Satiro, a Milano

La chiesa di Santa Maria presso San Satiro, a Milano, è finita per metà quando a Donato Bramante (1444-1514), il grande architetto marchigiano che l’ha progettata e che ne sta seguendo i lavori di edificazione (1478-1483), giunge una lettera dell’amministrazione comunale in cui gli si notifica il divieto di invadere con la fabbrica la strada posteriore. Di fatto, gli si vieta di costruire l’abside.

Bramante ha infatti progettato una struttura con pianta a croce latina in cui l’abside coincide con il braccio superiore. L’interdizione contenuta nella missiva lo costringe quindi a rinunciare a ben dieci metri di spazio.

Ma egli non si perde d’animo, e disegna quello che è considerato uno dei capolavori dell’“architectura ficta”, in cui, per la prima volta nella storia, come ha spiegato in un suo libro lo studioso Filippo Camerota, la prospettiva cessa di essere un problema pittorico applicato all’architettura e diventa a pieno titolo architettura essa stessa: “prospectiva aedificandi”.

Intorno all’abside prospettica, continua Camerota, si articola la composizione degli spazi, quelli reali e quelli suggeriti dalla rappresentazione. […]. L’illusione di una sua estensione pari alla lunghezza di uno dei bracci del transetto restaura l’equilibrio “statico” e compositivo di una cupola altrimenti sbilanciata che recupera in questo modo la sua funzione centralizzante (F. Camerota, “Nel segno di Masaccio: l’invenzione della prospettiva”, Giunti, Firenze 2001).

Ecco una serie di fotografie della chiesa bramantesca di Santa Maria presso San Satiro. Alcune di esse – quelle dall’architetto Giorgio Ripa – sono state scattate nello scorso dicembre in occasione dell’allestimento del nuovo sistema di illuminazione realizzato grazie alla collaborazione di Artemide e della Fondazione Banca del Monte di Lombardia.

©Arch. Giorgio Ripa, ©www.atlantedellarteitaliana.it, ©Paolobon140, ©David Bramhall, ©wolandazazello, ©Stefano Bruzzone

January 10, 2017

Santa Maria presso San Satiro e il sublime escamotage di Bramante

Milano
Via Speronari, 3
+39 02 8057148
+39 338 5328673