Residenze

Stefano Barattini, fotografo milanese classe 1958, si dedica da circa quattro anni ai luoghi abbandonati.
Come un moderno esploratore, si introduce all’interno di edifici dismessi, fabbriche abbandonate e luoghi fatiscenti in cui riecheggiano spesso i fasti di una vita passata ed ormai dimenticata. Obiettivo? Mantenere una traccia fotografica di un patrimonio artistico e architettonico, che va perdendosi tra demolizioni, distruzioni o intense ristrutturazioni.

© Stefano Barattini

June 26, 2017