Lo Grand Baöu, Valle d’Aosta delle meraviglie

“Lo Grand Baöu”, a Jovençan, in Val d’Aosta

Per raggiungere “Lo Grand Baöu”, a Jovençan, in Val d’Aosta, ci facciamo indicare la strada dai versi di Jean-Baptiste Cerlogne (1826-1910), primo poeta in dialetto locale, nonché sacerdote, linguista, vinificatore, distillatore e coltivatore.

«A Saint-Pierre ho preso il sentiero che portava / su, alla volta di Vertosan». In questo pezzo di paradiso «si sente l’odore delle nascenti violette / che profumano l’aria fresca di Vertosan: / presto già sento che le vette affilate / rispondono da ogni parte ai fischi dei mandriani. / Nei prati fioriti irrorati da un’acqua pura / canta il grillo nascosto sotto l’erba, / il pettirosso si posa dal cespuglio all’abete / regalando ai passanti le sue più belle canzoni».

Sono passati più di cento anni dalla redazione di questa poesia (in questa pagina naturalmente tradotta dal patois). Ma qui non è cambiato praticamente nulla. Lo spettacolo è lo stesso – intatto ed emozionante – che si spalancava, con il verde acceso dei prati e l’azzurro respiro di cielo e cime, davanti agli occhi del prete-poeta.

“Lo Grand Baöu”, nella meravigliosa valle di Vertosan, a circa duemila metri d’altezza, è aperto da giugno a settembre.

E vorresti che tutto l’anno fosse come le ore trascorse qui.

Photos via:
www.lograndbaou.it/

August 11, 2014

Lo Grand Baöu, Valle d’Aosta delle meraviglie

Jovençan (Ao)
Valle di Vertosan
+39 0165 1983194
+39 346 0500926 - Skype: Denise Marcoz