Le sedie surreali di Piero Fornasetti

Piero Fornasetti, sedia - Corinthian capital Chair

Ecco le sedie surreali di Piero Fornasetti (Milano, 1913-1988), il geniale “mago” autodidatta, artista immaginifico sempre fuori dalle righe (fu espulso dall’Accademia di Belle Arti di Brera perché insofferente dei metodi didattici predominanti).

Sedute e schienali decorati con soli raggianti, volti femminili coperti da passamontagna, capitelli ionici e corinzi: le idee di un maestro fuori da ogni mainstream la cui notorietà prese piede negli anni Cinquanta, in un periodo in cui si affermava il design funzionalista.

Liberi di guardare e sedersi.

December 31, 2014