La mostra “Fatto in Italia”: il Made in Italy ha almeno otto secoli

Mostra “Fatto in Italia. Dal Medioevo al Made in Italy”, Sale delle Arti della Reggia di Venaria Reale di Torino

Sala 5, metalli

La mostra “Fatto in Italia. Dal Medioevo al Made in Italy” – in programmazione fino al prossimo 10 luglio nelle Sale delle Arti della Reggia di Venaria Reale di Torino – ha l’obiettivo di raccontare la storia delle produzioni artistiche italiane dal Medio Evo al Seicento.

«Il made in Italy così come lo conosciamo», spiega Alessandra Guerrini, curatrice della mostra torinese, «non nasce dal nulla nel secondo dopoguerra, ma affonda le radici nella lunga storia delle produzioni artistiche italiane».

Alla Venaria Reale ci viene proposto un viaggio nel passato di alcune grandi città italiane, tra il Duecento e l’inizio della Rivoluzione industriale. Un percorso che si dipana negli straordinari oggetti artistici esposti – manufatti in metallo, ceramica, tessuti e corallo esportati in tutta Europa – grazie ai quali si respira per esempio l’aria creativa di una Venezia tardomedievale, di una Milano cinquecentesca, o di una Genova del XVII secolo.

C’è la bellissima coppa in diaspro di Ottavio Miseroni proveniente dal Kunsthistorisches Museum di Vienna, un oggetto prodotto da una bottega milanese all’estero, quella dei Miseroni, famiglia di artigiani che nella seconda metà del Cinquecento furono invitati dall’imperatore absburgico Rodolfo II a trasferirsi a Praga, dove si stabilirono per alcune generazioni.

Ci sono i velluti di Venezia del XV secolo che illustravano i tesori delle Cattedrali di tutta Europa, e i cofanetti decorati con miscrosculture in osso realizzati nel Quattrocento dalla Bottega veneziana degli Embriachi.

E, ancora, gli splendidi oggetti guarniti in corallo provenienti da Trapani e Palermo…

Insomma: il Made in Italy è un giovanotto di almeno otto secoli.

 

Photos via:
www.lavenaria.it

June 20, 2016

La mostra “Fatto in Italia”: il Made in Italy ha almeno otto secoli

Venaria Reale, Torino
Reggia di Venaria Reale, Piazza della Repubblica, 4
+39 011 4992333