La Grotta Mangiapane: preistoria e buona compagnia

Grotta Mangiapane, Grotte di Scurati, Custonaci, Trapani

La Grotta Mangiapane è la più grande delle nove Grotte di Scurati, insediamenti preistorici della provincia siciliana di Trapani, nel comune di Custonaci.

Quando nel 1870 lo studioso parmense Guido Dalla Rosa fece i primi rilevamenti, portando alla luce antichissimi indizi di presenza umana (alcuni dei quali risalenti a circa 20mila anni fa: selci lavorate, utensili di ossidiana e pitture rupestri), le Grotte erano ancora abitate.

La Grotta Mangiapane lo fu fino agli anni Cinquanta del secolo scorso e il suo nome è quello della famiglia dei titolari di quel primordiale appartamento: i Mangiapane, appunto.

Al giungere ad essa, racconta lo studioso nel suo libro “Ricerche paleontologiche nel litorale di Trapani” (Parma 1870), rimasi attonito da meraviglia. La sua ampiezza ed elevazione è tale che furono costruite sotto alla sua volta cinque piccole case a due piani, due magazzini e due stalle. Il fondo della grotta è chiuso da un muro, e due camere si ricavarono in quello spazio. Vi abitano cinque famiglie tutte in parentela fra loro, e vivono tranquilli e contenti lontano dai rumori delle nostre città. Tutti quegli abitanti, che già ci aiutarono nelle nostre ricerche, ci furono attorno quando sedemmo per fare una piccola refezione.

Un vecchio che, nato in quella località, aveva veduto nascere tutti gli altri coabitanti di quel luogo, continua Dalla Rosa, ci richiese spiegazione delle nostre indagini, ed ascoltava con compiacenza le nostre parole. Lo pregammo di bere e mangiare con noi, al che aderì di buona voglia, gustando del salame che gli offrimmo, e di cui egli disse di non avea mai mangiato. […] In breve fummo veri amici, e così alcuni di essi ci vollero accompagnare fino all’imbarco, trasportando le molte sporte riempite degli oggetti ritrovati.

Una spedizione archeologica è più interessante se fatta in buona compagnia.

Photos via: ©claudiopink80, ©Jim Waddington

July 3, 2015

La Grotta Mangiapane: preistoria e buona compagnia

Frazione di Scurati, comune di Custonaci (Tp)
Proloco Custonaci, Via Madonna, 4
+39 0923 973600