La Barcolana di Trieste: ottobre di vele, mare e cielo

La Barcolana di Trieste

Le vele della Barcolana tornano a invadere il Golfo di Trieste dal prossimo 2 ottobre, e la magnifica regata velica internazionale si prolungherà fino all’11 del mese grazie a una serie di interessanti eventi collaterali.

La regata storica triestina, che si tiene dal 1969, è una delle più affollate del mondo: circa 25mila velisti su quasi duemila natanti si sfideranno davanti a un pubblico stimato intorno alle 250mila unità. Gareggeranno su un circuito marittimo di 15 miglia.

Ecco come lo scrittore-alpinista Mauro Corona ne parla in un suo libro: A Trieste il mare si confondeva con l’azzurro del cielo. Erano talmente simili che non si capiva dove stava la linea di separazione, dove iniziava l’uno e finiva l’altro. Mentre attendevo l’imbarco passeggiai lungo il molo. Per chilometri i miei occhi ammirarono un immenso bosco di alberi spogli. Erano gli alberi delle barche all’ancora, pronti a mettere le foglie multicolori delle vele e partire. Che spettacolo!.

Poi, con grande emozione, continua Corona, assistetti alla partenza simultanea di duemila barche a vela. Che spettacolo! Una cosa indescrivibile. Mi rizzai sul sedile del ponte per godermi meglio quelle migliaia di coltelli variopinti che tagliavano l’azzurro lanciati dal vento… (M. Corona, “Nel legno e nella pietra”, Mondadori, Milano 2010).

Cielo, mare, vele. Trieste è in festa.

Photos via: ©Moreno Faina, ©Sara

October 2, 2015

La Barcolana di Trieste: ottobre di vele, mare e cielo

Trieste
Società Velica di Barcola e Grignano
+39 040 411664
+39 040 413838