Italian Stories: Iacopo, decoratore di interni

Ho aperto la mia attività nel 1999, spinto dalla voglia che ho da sempre di conoscere, toccare e sperimentare con i materiali.
Era un piccolo negozio con laboratorio in una via centrale di Sesto Fiorentino dove realizzavo complementi d’arredo e oggetti. Il bisogno di supporti e basi rigide mi ha portato fin da subito a lavorare con il legno.

In quel periodo ho approfondito molto la tecnica di lavorazione del mosaico in vetro e della foglia oro. Successivamente, con l’apertura di un laboratorio più grande, ho iniziato a occuparmi di interni e arredi, progettando e creando i miei oggetti ma anche lavorando su progetti di altri.

E’ stato intorno al 2003 che ho iniziato ad entrare nel mondo delle resine e ad affiancare al lavoro di artigiano la mia attività artistica con quadri ed installazioni astratte, utilizzando le tecniche e i materiali del mio lavoro.

Oggi mi piace lavorare senza una linea di demarcazione precisa tra quello che è arte e artigianato. Lavoro con resine, vetro, legno, colori, cementi, foglie metalliche, sabbie… Sporcandomi quasi sempre completamente e creando in continuo commistioni con questi materiali.
Adoro fondere tecniche di lavorazione nuove e antiche creando arredi, complementi, idee per interni, pavimenti e rivestimenti.

Il mio laboratorio è un luogo dove le idee prendono forma, un luogo dove a volte realizzo oggetti che hanno un uso, altre quadri o foto che non hanno nessuna funzione, se non la presunzione di comunicare sensazioni.

Profilo: www.italianstories.it/it/user/1402/iacopo
Esperienza: www.italianstories.it/it/ad/218/mosaico-di-colori-e-sapori

Fotografie © Simone Ridi

July 4, 2016