Il Villino Ruggeri di Pesaro, stupenda eredità della Belle Époque

Il Villino Ruggeri, a Pesaro

Il Villino Ruggeri, a Pesaro, è considerato uno dei migliori esempi di Stile Liberty in Italia.

Costruito fra il 1902 e il 1907 su progetto di Oreste Ruggeri, industriale farmaceutico, il Villino, realizzato dall’architetto di Urbino Giuseppe Brega, fu concepito come opera d’arte globale: la definizione è della studiosa Laura-Ingrid Paolucci, che al bell’edificio ha dedicato una interessante pubblicazione (“Il Villino Ruggeri in stile Liberty a Pesaro”, Pesaro 2008).

La Paolucci, in un articolo pubblicato su una rivista, spiega che in origine il Villino aveva un giardino rigoglioso che fungeva da lussureggiante cornice alla sua splendente bellezza, arredata da un artistico gazebo in ferro battuto, da una serra di vetro e da una fontana con decorazioni a forma di aragoste, analoghe a quelle presenti sotto il cornicione. Aiuole e vialetti completavano la tessitura del giardino.

Inoltre, continua la Paolucci, le quattro facciate, concepite l’una diversa dall’altra, erano armonizzate fra loro da fitte decorazioni stilisticamente aggreganti e soprattutto erano caratterizzate da un variopinto cromatismo naturalistico (oggi non più presente perché sostituito nel 1952 dal tinteggio monocromatico grigio-verde chiaro).

Per ciò che riguarda gli interni, oggi è il primo piano quello che li conserva al meglio. Ciascuna delle sue quattro stanze principali ha ancora una colorazione ed un motivo naturalistico predominante da cui deriva la denominazione: si possono quindi ammirare la stanza degli ippocastani, quella dei glicini, quella dei narcisi ed infine la stanza dei girasoli.

Purtroppo, conclude la Paolucci, la stretta vicinanza al mare senza nessuna “schermatura” di altre costruzioni e la conseguente esposizione ai pesantissimi agenti naturali rappresentano il maggior pericolo per la salute del Villino, ma la passione ed il senso di responsabilità degli attuali proprietari (eredi diretti di Oreste Ruggeri) sono una garanzia per la migliore conservazione di questa stupenda eredità della Belle Époque a Pesaro (L.-I. Paolucci, “Un classico dello Stile Liberty”, in “Ariminum”, maggio-giugno 2010).

Photos via:
www.italialiberty.it

November 25, 2015

Il Villino Ruggeri di Pesaro, stupenda eredità della Belle Époque

Pesaro
Piazzale della Libertà, 1