Il relais e chateaux “Il Borro”: antichi e nuovi splendori

“Il Borro”, relais and chateaux, San Giustino Valdarno, Arezzo

All’origine de “Il Borro”, relais and chateaux in provincia di Arezzo, c’è un grande condottiero e ingegnere.

Stiamo parlando dell’aretino Alessandro del Borro (1600-1656), combattente al servizio del Granducato di Toscana, della Serenissima e della Spagna, prode nella milizia e dotto nell’ingegneria come dimostrò pur solennemente nell’assedio di Stettino e Ratisbona, nella difesa di Praga e nell’espugnazione di Zwickau. Di lui, che fu anche generale supremo delle fanterie venete, dice il Valiero nella “Storia di Candia”: “Nella professione militare ha avuto pochi uguali, tanto che fu definito infausto per la Repubblica di Venezia l’anno 1656, quando egli morì a Corfù, dopo una ferita in combattimento sul mare… (“Archivio storico italiano”, Vieusseux, Firenze 1869).

“Il Borro” giunse nelle sue mani nel 1644, assegnatogli da Ferdinando II de’ Medici per grandi meriti acquisiti nel servizio del Granducato.

Oggi “Il Borro” è ancora in buone mani. Acquistata da Ferruccio Ferragamo nel 1993, la tenuta è tornata agli antichi splendori.

Photos via:
www.ilborro.it

August 21, 2015

Il relais e chateaux “Il Borro”: antichi e nuovi splendori

Località Il Borro, 1 - San Giustino Valdarno (Ar)
+39 055 977 2921