Il Palazzo Doria-Pamphilj: ritratto di Roma seicentesca

Palazzo e Galleria Doria Pamphilj, Roma via del Corso

Il Palazzo Doria-Pamphilj di Roma è uno degli edifici più importanti e più grandi dell’Urbe. Uno dei più belli. Vi risiedono ancora gli eredi della nobile prosapia cui appartennero, tra gli altri, Andrea Doria (1466-1560), ammiraglio della Repubblica di Genova, e papa Innocenzo X, al secolo Giovanni Battista Pamphilj (1574-1655).

Proprio a quest’ultimo è “riservata” una sala del bellissimo museo ospitato nel Palazzo, la Galleria Doria-Pamphilj, creata dallo stesso Pontefice nel 1651.

Un paio d’anni prima, su commissione di Olimpia Maidalchini – l’influentissima cognata del Papa, tanto potente da meritarsi l’epiteto di “papessa” –, l’artista spagnolo Velázquez aveva realizzato il celebre ritratto a Innocenzo X, capolavoro della Collezione. Il Papa, quando si trovò di fronte al quadro, reagì, stupefatto, dicendo: «Troppo vero!».

Tiziano, Raffaello, Parmigianino, Beccafumi, Bronzino, Filippo Lippi, Sebastiano Del Piombo, Caravaggio, Tintoretto, Bernini, Brueghel il Vecchio… La Collezione comprende splendide opere di questi maestri.

L’ingresso è su via del Corso. Ci si lascia alle spalle per un po’ il rumore della metropoli contemporanea e ci si immerge nella Roma del Seicento.

Photos via:
www.flickr.com/photos/35005631@N02/9224590125 www.flickr.com/photos/95494217@N00/9151315295 www.flickr.com/photos/116144458@N08/12308525366 www.flickr.com/photos/124077159@N03/14053621035 www.flickr.com/photos/ambrosianaglobal/6629066441 www.flickr.com/photos/christineghfranck/8327908026 www.flickr.com/photos/hansanting/6026655911 www.flickr.com/photos/lasinforosa/11290635483 www.flickr.com/photos/mrvoxel/5887222606 www.flickr.com/photos/quadralectics/14042023070 www.flickr.com/photos/vpiroutz/14298263824

August 9, 2016

Il Palazzo Doria-Pamphilj: ritratto di Roma seicentesca

Roma
Via del Corso, 305
+39 06 6797323
+39 06 6780939