Il Museo di Palazzo Poggi a Bologna

Sala di Ostetricia

Sala di Ostetricia

Nel cinquecentesco Palazzo Poggi, affrescato da Pellegrino Tibaldi, Nicolò Dell’Abate e Prospero Fontana – che fu la fastosa dimora di Alessandro Poggi e del cardinale Giovanni Poggi suo fratello – ha sede l’omonimo Museo bolognese, la cui peculiarità consiste nell’essere la ricostituzione del patrimonio dell’antico Istituto delle Scienze, che proprio nelle stesse stanze operò dal 1711 al 1799.

La torre astronomica eretta all’inizio del XVIII sul Palazzo ospita anche il Museo della Specola, l’attuale Museo astronomico dell’Università di Bologna, che, con, con i suoi spazi, tra cui la Sala dei Globi, la Sala meridiana e la Sala della Torretta, offre un’ampia panoramica degli strumenti utilizzati in passato dagli astronomi, come le sfere armillari, i telescopi lignei, gli orologi, gli strumenti nautici e topografici.

Oltre alla preziosa collezione e ai laboratori dell’Istituto delle Scienze, nel Museo di Palazzo Poggi trovano posto la Collezione d’Arte orientale – con le splendide xilografie dell’“Ukiyo-e” (“immagini del mondo fluttuante”), un genere di stampa artistica giapponese su carta, impressa con matrici di legno, fiorita tra il XVII e il XX secolo – e i circa settecento ritratti di uomini illustri dal Medioevo ai primi anni del Novecento della Quadreria dell’Università di Bologna, un’iconoteca delle principali personalità della storia del sapere letterario, scientifico e teologico e dei più importanti rappresentanti delle famiglie bolognesi.

Museo di Palazzo Poggi
Bologna
Via Zamboni, 33
Tel.: +39 051 2099610
sma.museopoggi@unibo.it
sma.unibo.it/it/il-sistema-museale/museo-di-palazzo-poggi

Photos via:
https://sma.unibo.it/it/il-sistema-museale/museo-di-palazzo-poggi/collezioni/gallery

April 30, 2019