Il Museo del Confetto “Mucci Giovanni” di Andria

Andria, Museo del Confetto “Mucci Giovanni”

I confetti di Andria, grande comune della Puglia, hanno la loro casa nel Museo del Confetto “Mucci Giovanni”, allestito nell’omonima fabbrica di prodotti dolciari fondata da Nicola Mucci nel 1894.

Andria è, insieme a Sulmona, in Abruzzo, uno dei luoghi più rinomati del mondo nella produzione dei confetti. Una tradizione antica quella di Andria, che ebbe anche illustri oppositori, come il vescovo Giovan Giuseppe Longobardi, a capo della diocesi pugliese dal 1852 al 1870.

A lui dedicò uno spietato ritratto Alessandro Dumas padre, il quale, dopo aver seguito Garibaldi nell’impresa dei Mille, si era fermato qualche anno nel Sud Italia, scrivendo innumerevoli pagine su quella sua esperienza.

Quanto ai piaceri di carnevale, scrisse Dumas, monsignor Longobardi li proibiva rigorosamente, e li annoverava fra i più gravi delitti, e per aver commesso il crimine di aver gettato dei confetti ai loro conoscenti nel giorno del martedì grasso, tali Riccardo Spagnoletti, Ottavio e Francesco Fiandolese furono colpiti dalla sua vendetta e sbattuti in prigione.

Nel 1930 la fabbrica Mucci fornì i confetti per le nozze reali di Umberto di Savoia e Maria José del Belgio.

Dopo un’ingiusta proibizione, un bell’attestato regale.

Photos via:
https://scoprilapugliaimperiale.wordpress.com

November 4, 2015

Il Museo del Confetto “Mucci Giovanni” di Andria

Andria (Bt)
Via Gammarrota, 12
+39 0883 591871
+39 320 7913020