IL FIORAIO BIANCHI CAFFÈ

Il Fioraio Bianchi Caffè sta a Milano, a Brera, un quartiere storico il cui nome deriva dal termine “braida”, che significa campo, prato. Dove nascono i fiori.

E infatti tra le case di queste strade milanesi i fiori nascono ogni giorno, da quarant’anni, e godono della cura di Raimondo Bianchi, che li guarda, li affianca, li unisce in composizioni inconsuete e raffinate. Eppure semplici, come semplice è la meraviglia di un fiore.

Una meraviglia difficile da descrivere con le parole. Lo sapeva il poeta Giorgio Caproni, che così dice in una sua lirica: «Buttate pure via / ogni opera in versi o in prosa. / Nessuno è mai riuscito a dire / cos’è, nella sua essenza, una rosa».

Il Fioraio Bianchi nel tempo è cresciuto. Il quartiere si è ingrandito e i locali in cui ha iniziato a lavorare quarant’anni fa si sono arricchiti. Ora c’è anche un ristorante e colorate tortine in miniatura sbocciano ogni giorno sui tavolini del caffè.

Ma i colori e i profumi dei fiori che si aprono tutte le mattine suggeriscono la stessa semplice meraviglia di sempre.

Photos via:
www.thechicfish.com/blog/2011/09/15/fioraio-bianchi-caffe/ www.fioraiobianchicaffe.it

December 10, 2013

IL FIORAIO BIANCHI CAFFÈ

Milano
Via Montebello, 7
+ 39 02 29014390
+ 39 02 63110346